Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Quarta vittoria consecutiva per la Spazio Rari Nantes Camogli risultati

Ad Ancona finisce 5 a 2 per i bianconeri, nel giorno del lutto per la scomparsa di Osvaldo Ciotti

Camogli. Lo spettacolo deve andare avanti, anche quando è davvero dura, anche quando perdi qualcuno di veramente Caro. Tutta Camogli sta vivendo una giornata di dolore per la scomparsa dello storico fotografo Osvaldo Ciotti, volto e nome che non hanno alcun bisogno di presentazioni o descrizioni.

Chiunque abbia indossato una calottina nella propria vita avrà certamente incrociato la sua indimenticabile macchina fotografica. Lo spettacolo, però, come dicevamo pocanzi, deve andare avanti.

La stretta attualità vedeva i ragazzi di mister Magalotti impegnati nella difficile vasca della Vela Nuoto Ancona. La partita rappresentava tantissime insidie a partire dal viaggio lungo e stancante. I bianconeri, però, sono stati artefici di una prova maiuscola concedendo appena due gol di cui uno su rigore, ai padroni di casa.

Per il Camogli reti di Antonucci, Beggiato, Iaci, Gatti e Cocchiere ma è stato tutto il gruppo che ha funzionato a meraviglia a partire da una fase difensiva splendida.

Sono davvero felicissimo – dichiara Daniele Magalotti nel post partita -. Era una gara trabocchetto ma dalla prima azione ho capito che avremmo vinto noi. Siamo stati sempre in controllo dimostrando personalità e attenzione. Ho visto una fase difensiva spettacolare e un attacco che sta facendo passi avanti davvero importanti. Chiudiamo una settimana perfetta con un’altra vittoria pesantissima. La settimana prossima avremo una sfida fondamentale in casa contro il Como ma più in generale dobbiamo avere la consapevolezza di aver raddrizzato la classifica ma che il bello deve venire adesso. Questa è stata una giornata triste per noi e per tutta Camogli. Osvaldo era un grande appassionato di pallanuoto e un nostro tifoso. Questa vittoria è tutta per lui“.

I bianconeri si ritroveranno martedì sera alla Giuva per iniziare a lavorare in vista del prossimo appuntamento di campionato. La Spazio Rari Nantes vince ancora e dedica questi 3 punti al mitico Osvaldo.

“Oggi è un giorno triste, per tutta Camogli e non solo se ne va un mito – si legge sulla pagina Facebook della società -. Osvaldo, figlio d’arte, è sempre stato al nostro fianco con passione e professionalità. Ha saputo portare il nome di Camogli in giro per l’Italia diventando con i suoi intramontabili scatti, vanto e pregio della città. Da parte di tutta la Rari Nantes Camogli le più sentite condoglianze. Non ti dimenticheremo”.