Serie a2

Genova Quinto, riecco Luccianti: “Con il Bologna servirà la gara perfetta”risultati

Il tecnico torna in panchina dopo la squalifica

Genova. Dopo una lunga squalifica, oggi Gabriele Luccianti tornerà alla guida del Genova Quinto B&B Assicurazioni che alle 18 alle Piscine di Albaro ospiterà laPresident Bologna in una gara valida per la terza giornata di ritorno del campionato di Serie A2. I biancorossi arrivano a questa sfida forti delle tredici vittorie conquistate in altrettante partite di campionato, ma in vasca troveranno pane per i loro denti visto che la squadra felsinea, protagonista di un ottimo campionato, insegue in seconda posizione a 8 punti di distanza.

Stare fuori è molto difficile – esordisce il tecnico -. Bisogna lavorare ancora meglio in settimana per far sì che al sabato sia tutto perfetto, non avendo la possibilità di apportare migliorativi in corso d’opera. Questo non significa che ora che posso tornare in panchina sarà tutto più semplice e si vinceranno le partite in scioltezza. Anzitutto però devo fare i complimenti e ringraziare i ragazzi per come si sono comportati in queste settimane, e in particolare chi mi ha sostituito: sia Lorenzo Marino sia Matteo Greco sono stati catapultati in panchina al sabato senza aver seguito, giocoforza, gli allenamenti in settimana, quindi credo che anche per loro sia stato piuttosto difficile. Analogamente un grazie va a Luca Bittarello, che ha seguito con entusiasmo gli Under 17 e gli Under 20“.

Quella di sabato sarà una partita da prendere con le molle. “Dico sempre che la gara più difficile è la prossima – prosegue Luccianti -. E in questo caso non è certo un modo di dire. Affronteremo una squadra in salute, ben allenata, che vanta il capocannoniere del campionato e che arriverà ad Albaro senza troppe pressioni e con la testa scarica. Pressioni che invece avremo noi, visto che avremo un solo risultato utile: la vittoria, come sempre. A livello fisico però stiamo bene, abbiamo avuto qualche influenzato ma sono tutti recuperati”.

leggi anche
  • Serie a2
    Genova Quinto inarrestabile: annichilita la President Bologna