Stamattina

Festa in Darsena per l’arrivo del Museo Navigante

Ospitato a bordo della goletta Oloferne era partito da Cesenatico a gennaio

Genova. Dopo 1300 miglia e 69 giorni di navigazione, attracca in Darsena a Genova davanti al Galata Museo del Mare, il Museo Navigante ospitato a bordo di Oloferne. Ad accogliere la goletta, questa mattina, uno speciale comitato d’onore composto da rappresentanti della Regione, del Comune, del Mu.Ma. Del Museo Navigante fanno parte 72 Musei, di cui 3 genovesi: il Galata Museo del Mare e Il Museo navale di Pegli che fanno capo al Mu.MA e il Museo della Lanterna. Per il Comune c’era l’assessore Paola Bordilli.

Genova, penultima tappa italiana del viaggio iniziato il 9 gennaio a Cesenatico, festeggia con due giorni di iniziative rivolte alla città: si comincia con il corteo di barche in mare, il saluto delle Autorità in banchina, il pranzo del Cadraio, spettacoli di canti di mare, mostre e laboratori di marineria per i più piccoli. Il programma potrebbe subire variazioni in caso di condizioni meteo avverse.

Il viaggio di Oloferne si concluderà a fine marzo 2018 a Sète, in Francia, al Festival del Mare, il più importante evento di tradizioni marinare del Mediterraneo dove la goletta Oloferne sarà ospite in rappresentanza dei musei italiani. Nel viaggio di ritorno sulla goletta si imbarcheranno gli allievi dell’Istituto nautico di Genova, in alternanza scuola-lavoro.

Più informazioni