21 aprile - 6 maggio

Euroflora, i francesi “ci sfidano” con una scenografia al Roseto

Per l’allestimento dell’evento genovese il Comune di Genova ricorda che i parchi di Nervi resteranno chiusi al pubblico anche nel weekend pasquale

Genova. Aria, acqua, terra e fuoco, i quattro elementi naturali, rivivranno attraverso una distesa floreale nella zona del roseto dei Parchi di Nervi grazie alla scenografia annunciata, per Euroflora 2018, dalla Comité des Floralies, ovvero il comitato organizzativo della Floralies Internazionale di Nantes, prima manifestazione florovivaistica francese, con oltre 60 anni di storia.

Per Euroflora alcuni giovanissimi progettisti d’Oltralpe hanno pensato a un allestimento che procederà in continuum con il resto della manifestazione, con un occhio alla botanica ma anche con grande attenzione all’architettura e al design. La manifestazione francese, insieme a quella olandese di Gand e all’italiana Euroflora, è considerata una delle più importanti rassegne florovivaistiche a livello europeo.

Intanto, per l’allestimento dell’evento genovese, che si terrà dal 21 aprile al 6 maggio, il Comune di Genova ricorda che i parchi di Nervi resteranno chiusi al pubblico anche nel weekend pasquale e nei giorni successivi, per consentire lo svolgimento di alcuni interventi da parte di Aster.

Più informazioni
leggi anche
  • Lavori in corso
    Nervi, i parchi chiusi anche nel week end di Pasqua per l’allestimento di Euroflora
  • Controllo
    Euroflora: 42 nuovi “occhi elettronici” per la sicurezza della manifestazione
  • La logistica
    Euroflora 2018: Nervi off limits al traffico ad eccezione dei residenti, 146 stalli per bus in corso Europa
  • Chi non fa...
    Euroflora, Aster sistema ponte e viali. Ma l’asfalto “accende” la polemica