Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Depositi petroliferi a Cornigliano, Potere al Popolo ribadisce il no

Genova.  Come già scritto nel programma elettorale del Municipio Centro Ovest Potere al popolo resta contrario al trasferimento dei depositi petroliferi di Carmagnani e Superba al bacino portuale di Sampierdarena, “perché sposterebbe semplicemente il problema da un’ altra parte della città a pochi decine di metri dal centro abitato”

“Ribadiamo quindi la nostra contrarietà a questa soluzione – spiega la nota – che renderebbe ancora più grave la situazione in una parte di città che già tanto ha sofferto, in passato, per i gravi problemi ambientali legati alle lavorazioni dell’ILVA.

Riteniamo che sia giusto lavorare invece per una soluzione condivisa che salvaguardi e crei nuova occupazione senza speculazioni economiche a danno dei cittadini.
Il problema è la falsa incompatibilità tra lavoro e ambiente. Sosteniamo la richiesta di ascolto alle autorità da parte dei cittadini e chiediamo che il trasferimento avvenga in zone lontane dal centro abitato.

Ogni spostamento dovrà poi essere monitorato – conclude il comnicato – in modo da rispondere alle esigenze di sicurezza ambientale previste, ad esempio, della normativa Seveso sui trasporti di materiale pericoloso per evitare ulteriori emissioni di gas inquinante o sversamenti come nei recenti casi che si sono verificati nell’adiacente zona di Fegino.