Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Costa Crociere, per la prima volta a bordo un ufficiale della nave-ospedale Africa Mercy

Più informazioni su

Genova. Per la prima volta un membro dell’equipaggio della nave-ospedale Africa Mercy è salito a bordo di una nave di Costa Crociere. Un progetto comune di volontariato prevede che la compagnia offra la possibilità agli ufficiali di coperta e macchina di Mercy Ships, un’organizzazione non governativa internazionale che utilizza navi ospedale per offrire assistenza medica gratuita ed essenziale nei paesi in via di sviluppo, di imbarcare sulle navi del gruppo per accrescere il proprio bagaglio di esperienza in campo marittimo.

Il 38enne spagnolo Rodrigo Souza Fraga si trova a bordo di Costa neoRomantica in qualità di terzo ufficiale per accrescere la propria esperienza. Rodrigo, che a bordo della nave Costa riporta all’ufficiale di guardia e presta servizio come membro del personale di coperta, è secondo ufficiale dell’Africa Mercy, la più grande nave-ospedale non governativa del mondo, che fornisce assistenza medico-chirurgica e dentistica gratuita ai pazienti che ne hanno urgente bisogno. A bordo operano oltre 400 volontari provenienti da oltre 40 paesi.

Il programma di volontariato, spiega una nota della compagnia crocieristica, è solo una delle iniziative previste dall’accordo di partnership firmato dal Gruppo Costa e Mercy Ships. Il Gruppo Costa, infatti, promuoverà le attività di Mercy Ships tra gli ospiti che saliranno a bordo delle navi della sua flotta. Inoltre, per garantire un aiuto immediato il Gruppo Costa ha effettuato una donazione di 100.000 euro.