Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Concerti abusivi, vendita di alcolici e pubblico non tesserato: circolo Acli sanzionato a Carasco

Più informazioni su

Carasco. Guardia di finanza e Carabinieri in azione a Carasco per la denuncia della titolare di un circolo Acli. La donna, 56 anni, aveva trasformato abusivamente lo spazio sociale in un locale per concerti e spettacoli dal vivo.

Tutto senza licenza alcuna, permettendo l’ingresso anche a persone che non avevano la tessera del circolo privato. Non solo. Nel locale erano venduti cibi e bevande anche ai non soci.

Un problema oltre che di licenza anche di concorrenza sleale visto che la tassazione per i circoli permetteva alla titolare di praticare prezzi molto più bassi di un normale locale.

I carabinieri hanno multato la 56enne con 5300 euro per omessa installazione del misuratore fiscale, omessa comunicazione della rilevazione acustica ed esercizio di spettacolo senza licenza dell’autorità.