Vela

Il CN Rapallo inizia a preparare l’International Portofino’s Week

Presentato il calendario della manifestazione che contiene due gare al suo interno. L'evento si svolgerà ad aprile

Il Circolo Nautico di Rapallo ha presentato nei giorni scorsi, la terza edizione dell’International Portofino’s Week 2018, manifestazione che contiene sia la 16^ edizione della Tino Island Trophy e il  terzo appuntamento con la Tigullio’s Race.

Gli eventi si terranno nel mese di aprile, fra il 21 e il 30. Si comincia con il Tino Island Trophy, diventata un appuntamento fisso ormai che consente ai partecipanti di poter scegliere il proprio itinerario fra tre possibili regate costiere. Il primo prevede la partenza da Rapallo, l’arrivo al Tino e ritorno. Gli altri due sono più brevi con arrivi rispettivamente a Sestri Levante e a punta Mesco.

Le novità principali riguardano la Tigullio’s Race che si svolgerà su 3 giorni e che prevede, per la prima volta, un “Race & Fodd Village” aperto a tutti dove si potranno seguire le gare direttamente da un maxi schermo che trasmetterà i tracker che forniranno live, la posizione delle singole imbarcazioni, ma dal quale anche si potranno visionare filmati e highlights delle gare.

“Desideriamo che i concorrenti vivano la città” – dice il responsabile dell’organizzazione Marco Cimarosti-  “e che i cittadini e turisti vivano le regate, che solitamente sono lontane dalle possibilità degli spettatori. E’ un progetto ambizioso, che stiamo organizzando in collaborazione con il comune di Rapallo. Nel villaggio, oltre agli audiovisivi, si svolgeranno anche tutte quelle attività tipiche delle regate, dai briefing introduttivi alle premiazioni, esposizione delle classifiche ed eventuali udienze della giuria”. Nel limite del possibile le imbarcazioni saranno ospitate presso il porto Carlo Riva per tutto il periodo della manifestazione