Rapina

Castelletto, minorenne rapina e picchia ventenne. Rintracciato nella casa del padre e denuciato

Dopo il furto, le percosse al malcapitato, un giovane di Sturla

Genova. Un 17 enne di Castelletto, studente già noto alle forze dell’ordine, dopo essersi impossessato del portafoglio di un ragazzo di 20 anni di Sturla, lo percuoteva, procurandosi la fuga.

Dopo una rapida attività di accertamenti da parte di un equipaggio del Nucleo Radiomobile, il fuggitivo, è stato identificato e poi rintracciato nell’abitazione del padre, domiciliato nel centro storico.

In casa gli agenti hanno ritrovato la refurtiva in questione. Il ragazzo è stato denunciato a piede libero per “rapina”.

Più informazioni