Baby gang derubava sui treni studenti e donne incinte, arrestati dalla Polfer di Genova - Genova 24
Operazione

Baby gang derubava sui treni studenti e donne incinte, arrestati dalla Polfer di Genova

Tre arrestati, fra cui un minorenne, e quattro denunciati a piede libero: agivano sui treni metropolitani di Genova

polfer

Genova. Salivano sui treni metropolitani nella zona di Genova e facevano razzia di telefoni cellulari sottraendoli a malcapitati giovani studenti e persino donne in stato di gravidanza.

Due giovani maggiorenni, nigeriani, e un minorenne di origine albanesi sono stati scoperti e fermati dalla polizia ferroviaria dopo una serie di controlli in divisa e in borghese a bordo dei vagoni dei treni locali e regionali. Altri quattro ragazzi sono stati denunciati a piede libero.

Per tre di loro, le magistrature competenti, quindi anche quella minorile, hanno disposto la misura più grave quindi la custodia cautelare in carcere.

Nonostante la giovane età si trattava di pregiudicati. In alcuni casi i furti erano degenerati in rapine: i malviventi erano ricorsi a minacce e violenze nei confronti dei derubati.

Più informazioni