Via Pré, arrestati tre spacciatori: un connazionale ingoia la droga e si scaglia contro i carabinieri - Genova 24
4 in manette

Via Pré, arrestati tre spacciatori: un connazionale ingoia la droga e si scaglia contro i carabinieri

L'operazione ieri pomeriggio. Cedevano dosi di crack

Savona, controlli dei carabinieri in centro

Genova. I carabinieri della compagnia centro ieri pomeriggio hanno arrestato quattro cittadini senegalesi di cui, C.D., Y.N. e G.Y., rispettivamente di 26, 31 e 25 anni, per spaccio di sostanze stupefacenti e N.W.P di 29 anni, per resistenza a pubblico ufficiale e favoreggiamento.

I primi tre sono stati sorpresi mentre in calata S. Vignoso, in cambio di alcune banconote da dieci euro, cedevano dosi di crack ad un genovese di 41 anni.

Subito dopo sono stati notati mentre cedevano all’altro loro connazionale, altre dosi della stessa sostanza. Quest’ultimo, notata la presenza dei carabinieri, ha ingoiato la droga e si è scagliato contro i militari che sono tuttavia riusciti a bloccanrlo dopo una colluttazione.

L’uomo è stato ricoverato e piantonato in ospedale in attesa dell’espulsione della droga. Nel corso della perquisizione personale degli altri tre, i carabinieri hanno sequestrato 10 grammi di crack già suddivisi in 15 dosi e 300 euro.