Tennis

Valletta Cambiaso, 100 mila euro di restyling per la Coppa Davis. L’intervento di Aster

In vista dei quarti di finale tra Italia e Francia che si giocheranno dal 6 all'8 aprile

Genova. L’assessorato ai Lavori Pubblici e alle Manutenzioni ha dato il via ai lavori di messa a norma degli impianti di Valletta Cambiaso, in vista dell’importante appuntamento con i quarti di finale della Coppa Davis tra Italia e Francia che si svolgeranno da venerdì 6 a domenica 8 aprile.

I lavori, realizzati da Aster e Comune di Genova, comporteranno una spesa di circa 100 mila euro a carico dell’amministrazione e riguardano la messa in sicurezza degli impianti elettrici, la sostituzione dei seggiolini, la predisposizione delle necessarie vie di esodo per gli spettatori e altre opere manutentive necessarie a rendere l’impianto adeguato a questo grande evento sportivo.

I cantieri dovrebbero essere operativi entro i primi giorni di marzo e porteranno ad un adeguamento dell’impianto ai grandi eventi del genere

leggi anche
  • Ci siamo
    Genova, torna la Coppa Davis: un “campo” a De Ferrari per incontrare i campioni
  • Sport
    Coppa Davis a Genova, verso il tutto esaurito. E i francesi si stanno già allenando al Tennis Club
  • Meno 2
    Coppa Davis, parlano i capitani. Noah: “Siamo pronti”. Barazzutti: “Sarà dura anche per loro”
  • Quarti di finale
    Davis Cup, tutto pronto a Genova: si parte con Andreas Seppi contro Lucas Pouille
  • Davis cup
    Doppio senza storia: Mahut ed Herbert portano la Francia sul 2 a 1
  • Battuti
    Coppa Davis, l’Italia è fuori, battuta dalla Francia 3 a 1. Delusione sugli spalti
  • Evento concluso
    Coppa Davis, un sogno realizzato: il ringraziamento di Andrea Fossati