Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Soccorse famiglia durante incendio, il giovane Abel Martin nominato Alfiere della Repubblica da Mattarella

Classe 1999, giovane volontario di Legambiente, era intervenuto a Gallipoli durante un vasto rogo sviluppatosi a ridosso dell'abitato e della struttura ospedaliera

Più informazioni su

Genova. C’è anche un giovane residente a Genova, Abel Martin Bettucchi, classe 1999, giovane volontario di Legambiente, tra i ragazzi ai quali il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito 29 Attestati d’onore di “Alfiere della Repubblica”. Il riconoscimento è stato assegnato a giovani che si sono distinti nella partecipazione, nella promozione del bene comune, nella solidarieta’, nel volontariato e per singoli atti di coraggio.

“E’ intervenuto autonomamente durante un vasto incendio sviluppatosi a ridosso dell’abitato e della struttura ospedaliera di Gallipoli, soccorrendo una famiglia e impedendo che le fiamme divampassero ulteriormente – si spiega nella motivazione del ricoscimento ad Abel Martin – Ha dimostrato grande coraggio e perizia nel mettere in pratica quanto aveva appreso, da volontario, nelle attivita’ di formazione per la protezione civile e le emergenze ambientali”.

Sono stati 29 in tutta Italia i giovani, nati tra il 1999 e il 2007, a ricevere il riconoscimento come modelli positivi di cittadinanza e che sono esempi dei molti ragazzi meritevoli presenti nel nostro Paese. Quest’anno e’ stato dedicato ampio spazio a quanti si sono impegnati per la promozione dell’ambiente, inteso sia come salvaguardia del territorio sia come sviluppo del patrimonio culturale e sociale.