Investimento

Tragedia a Sestri Levante, immigrato 25enne travolto da un Frecciabianca

Forse il giovane voleva soltanto attraversare, la circolazione è stata interrotta per tutta la notte

Sestri Levante. Era un ventenne marocchino il giovane che ieri sera, poco dopo la stazione di Sestri Levante, verso La Spezia, è stato investito mortalmente da un treno, un Freccia Bianca Roma – Genova.

Secondo le prime indagini sull’accaduto, sembrava si fosse trattato di un gesto volontario – il fatto è accaduto intorno alle 23 – ma secondo la testimonianza del macchinista il ragazzo stava tentando di attraversare i binari, non è detto se volesse uccidersi o no.

Il giovane era residente a Leivi, nell’entroterra. A causa dell’investimento la circolazione dei treni è stata interrotta in entrambe le direzioni sulla linea del levante. Al momento è però tornata regolare.

Gli agenti della Polfer hanno avviato accertamenti per capire se il tracciato delle ferrovie nel tratto dove e’ accaduta la tragedia sia adeguatamente isolato e protetto dalla strade urbane.

Più informazioni