Pallavolo femminile

Serie D: ribaltone in vetta, Vgp sola al comandorisultati

La Serie D verso la possibile svolta, ma le sfide dirette dei prossimi turni potrebbero ancora cambiare tutto gli equilibri di classifica

Genova. Grandi cambiamenti in vetta al girone B della Serie D di pallavolo femminile: cadono alcune delle big e altre provano la fuga, mentre si avvicinano alla zona alta società che sembravano tagliate fuori dalla corsa.

Vince la Volley Genova Vgo, che si prende la testa della classifica: netto il 3-0 in casa del Punto Simply Masone Vallestura, che cede proprio a Campo Ligure e scivola sempre più vicino al quinto posto.

Seconda piazza per il Colle ecologico, che però ha ceduto i tre punti: a Recco si è imposta l’Avg Campomorone, ora sesta, con un sonoro 3-0 combattuto fino all’ultimo.

 

Tre set a zero si è conclusa anche la sfida tra Olympia Voltri e Albaro Levante: le voltresi hanno avuto la meglio e l’Albaro non ha potuto così scrollarsi di dosso la Serteco. L’altro team genovese, infatti, ha ceduto anch’esso in tre set, sconfitto a Sarzana dalla Lunezia volley.

Doppio tie break in chiusura di report settimanale: tra Fosdinovo e Santa Sabina hanno avuto la meglio le ospiti, che erano riuscite anche a trovarsi in vantaggio per due set a zero, prima di subire la parziale rimonta del Fosdinovo e trovarsi costrette a dividere la posta al quinto set. Tra Paladonbosco e Volley Podenzana, invece, gara dalle vicende alterne, chiusa al tie break per 15-10 dalle padrone di casa, che ha così ampliato il margine sulle rivali.

L’attesa ora è per il prossimo turno, quando si troveranno a confronto Volley Genova e Olympia Voltri: l’appuntamento è per le 21.00 di sabato alla palestra Gramsci di Genova Sestri.