Champions league

Pro Recco, Di Fulvio: “Non ripetiamo gli errori di Berlino”

Due settimane dopo i biancocelesti ritrovano lo Spandau: si gioca a Novara

Recco. Due settimane dopo è ancora Pro Recco contro Spandau Berlino: la prima giornata del girone di ritorno mette nuovamente di fronte la capolista e i tedeschi, distanziati in classifica di 3 punti. La squadra di mister Vujasinovic vuole replicare il successo esterno per 10-9, con l’obiettivo di soffrire meno di quanto avvenuto in Germania il 24 gennaio scorso.

Domani, mercoledì 7 febbraio, fischio d’inizio alle ore 20,30, servirà anche la spinta del pubblico di Novara che per la prima volta avrà la possibilità di godersi lo spettacolo della Champions League nella piscina del Terdoppio.

Ripartiamo dalla gara di Berlino, forse la nostra peggiore prestazione di tutta la stagione – ammette Francesco Di Fulvio -. L’abbiamo analizzata e capito gli errori: domani dovremo avere l’approccio giusto per non ripeterli. L’importante in questa fase è migliorare partita dopo partita, primo posto o quarto cambia poco, anche perché nell’altro girone le squadre sono tutte sullo stesso livello. A Novara sarà certamente una bellissima serata come quelle vissute a Genova, fa piacere spostarsi in altre città d’Italia per promuovere il nostro sport”.

La Pro Recco Experience esce per la prima volta dalla Liguria: l’iniziativa che permette di vivere in maniera unica ed esclusiva la pallanuoto sbarca a Novara; 60 euro il prezzo del biglietto intero, 40 il ridotto per gli Under 15. Attivando il pass digitale Visitpass è previsto uno sconto del 10% sull’Experience e sui prodotti ufficiali acquistati sia online sia sullo store biancoceleste.

I biglietti per la gara con lo Spandau (il costo è di 10 euro per ogni ordine di posto) sono acquistabili presso la segreteria della piscina oggi fino alle 22 e domani a partire dalle 7. È possibile prenotarli scrivendo a segreteria.terdoppio@gmail.com: i biglietti dovranno essere ritirati entro le ore 19 di domani, altrimenti saranno rimessi in vendita. Arbitreranno l’incontro il croato Peris e il russo Galkin.

leggi anche
  • Pallanuoto
    Novara fa festa, la Pro Recco vince e va in fuga