Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nuoto sincronizzato: Bogliasco in evidenza agli Assoluti invernali

Ottimo 13° posto finale nella classifica per società

Bogliasco. Buona prova per le sincronette del Bogliasco Bene nel più importante evento nazionale, la prima prova dei campionati italiani assoluti invernali che si sono svolti lo scorso fine settimana, da venerdì 9 a domenica 11 febbraio, a Riccione.

Opposte ad alcune delle più quotate realtà italiane, tra cui diverse atlete di caratura mondiale, le bogliaschine non hanno affatto sfigurato, permettendo alla società di classificarsi al 13° posto tra le 31 partecipanti.

Un risultato di rilievo che conferma il buon lavoro portato avanti in questi mesi dal settore guidato da Ada Queirolo, i cui frutti stanno permettendo al sincro bogliaschino di risalire il ranking nazionale di categoria.

Ottime, in particolare, le prestazioni individuali di Adriana Camposaragna, che ancora una volta ha dimostrato di avere grandissime potenzialità, e di Olimpia Benvenuto che dopo quasi due anni di inattività ha saputo mantenersi ad alto livello. Buone anche le prove dei due doppi, Benvenuto-Libreri e Camposaragna-Demarchi.

Un po’ di rammarico resta invece per la prova di squadra, composta da Olimpia Benvenuto, Adriana Camposaragna, Carolina Cavolini, Silvia Demarchi, Martina Libreri e Silvia Parodi, condizionata da errori evitabili e banali, dovuti all’emozione ed all’agitazione di misurarsi in un palcoscenico così importante. Sfumature che hanno impedito alle liguri di accedere alla finale per pochi centesimi di punto.