In via d'andrade

Crepe in appartamento, sfollate quattro famiglie in un palazzo di Sestri Ponente. Ristrutturazione nel mirino

Intervento dei vigili del fuoco. Disposta l'evacuazione per il rischio di crollo

Genova. A causa di una crepa in un palazzo nel quartiere di Sestri Ponente, quattro famiglie sono state allontanate dalle loro abitazioni per precauzione dopo l’intervento dei vigili del fuoco e del perito del Comune di Genova che hanno riscontrato una situazione di potenziale pericolo.

E’ accaduto in via d’Andrade, dove i pompieri hanno rilevato un dissesto statico in un appartamento e hanno fatto scattare tutte le verifiche del caso per tutelare l’incolumità delle persone. Al momento sono cinque gli appartamenti evacuati e un negozio, per un totale di sette persone allontanate dall’edificio.

Quattro famiglie del palazzo interessato dal dissesto non possono rientrare in casa e stanno cercando soluzioni alternative per la notte. Ad avere causato l’instabilita’ dell’edificio a rischio crollo sarebbero stati alcuni lavori fatti all’ultimo piano. Una ristrutturazione, compiuta negli anni passati, che col passare del tempo avrebbe poi interessato un’ala dello stabile creando un cedimento strutturale.