Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Capinera legata per una zampa con uno spago come “guinzaglio”: salvata da guardie zoofile ed Enpa, negoziante multato

Il piccolo volatile è stato trovato in condizioni non buone, un po' spelacchiato e sofferente

Golfo Paradiso. “Un negoziante del Golfo Paradiso ha avuto la bella idea di legare una piccola capinera per una zampa con uno spago”, come se fosse un animale domestico, un cane da tenere al guinzaglio, “trattenendolo presso il suo locale , non si sa il perché”.

La denuncia arriva dalle guardie zoofile ambientali di Genova, che hanno sequestrato la capinera e comminato una sanzione al commerciante.

Il piccolo volatile, un po’ spelacchiato e sofferente, è stato ricoverato per i controlli del caso presso il Cras Enpa di Genova (nella foto la capinera curata dai volontari), poi verrà’ rilasciato in natura.

“Sì, la stiamo curando, le guardie zoofile ambientali ce l’hanno portata ed era in condizioni non troppo buone – spiega Francesco Baroni, responsabile del Cras (Centro Recupero Animali Selvatici) dell’Enpa, l’ente per la protezione degli aninali – Tutta la fauna selvatica è protetta, non si può tenere un animale selvatico come se fosse domestico”.