In via posalunga

Borgoratti, in casa una serra artigianale: arrestata per spaccio coppia di genovesi

La coppia, di 31 e 24 anni, sarà processata questa mattina per direttissima

Genova. Lampade, bottiglie di fertilizzante, terriccio e piante di marjuana: così l’appartamento di due giovani genovesi in via Posalunga nel quartiere genovese di Borgoratti è stato trasformato in una vera e propria serra.

Sul posto ieri sono arrivati i poliziotti delle volanti che nell’ambito del controllo del territorio avrebbero sentito odore di “erba” provenire da un condominio nonché un inconsueto via vai. Gli operatori a quel punto hanno fattore scattare il blitz e sono entrati nell’appartamento dove era presente la coppia.
La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire una vera e propria serra
artigianale.

Inoltre sono stati trovati anche 9 vasi con il fusto tagliato della pianta, un sacco con all’interno 5 piante essiccate del peso di 360 gr, circa 5 kg e mezzo di terriccio mischiato a marjuana, 140 gr di hashish, un bilancino di precisione, un coltello la cui lama era sporca della medesima sostanza e 140 euro suddivisi in banconote di piccolo taglio. I due genovesi, di 31 e 24 anni, saranno processati per direttissima questa mattina.

Più informazioni