Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Assume il dipendente, poi non gli paga stipendio e Tfr: denunciato dai carabinieri

Il datore di lavoro gli doveva 3200 euro

Tigullio. Aveva assunto un dipendente a tempo determinato nel suo esercizio commerciale e poi non gli aveva pagato stipendio e trattamento di fine rapporto per una somma di 3200 euro.

Per questo i carabinieri della stazione di Lavagna hanno denunciato un commerciante sardo abitante a Zoagli.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, tra aprile e ottobre scorsi, un cinquantenne residente a Lavagna aveva lavorato nel suo esercizio commerciale senza essere pagato. L’esercente è stato denunciato in stato di libertà per “insolvenza fraudolenta”.