La denuncia

Aggressione a consigliere municipale leghista in centro storico: anarchico denunciato per lesioni

L'episodio sabato sera intorno alle 21.30

Genova. La digos di Genova ha denunciato per lesioni uno degli animatori del centro di documentazione anarchico il Grimaldello. Si tratterebbe del responsabile dell’aggressione subita dal consigliere municipale e capogruppo del Carroccio nel municipio Centro Est Antonio Olivieri avvenuta sabato sera in centro storico.

Secondo quanto denunciato dal leghista, prima sulla sua pagina Facebook e poi questa mattina in Questura lo stesso sarebbe stato aggredito con calci e spintoni perché aveva redarguito alcuni anarchici che stavano attaccando manifesti in via San Lorenzo. L’uomo denunciato ha 69 anni ed è stato riconosciuto dal consigliere leghista.

Ieri Olivieri si è recato all’ospedale Galliera dove gli sono stati refertati 7 giorni di prognosi e avrebbe preannunciato ulteriori accertamenti medici.

Più informazioni
leggi anche
  • Ieri sera
    Redarguisce anarchici che attaccano manifesti in centro storico: spintonato consigliere municipale della lega
  • "escalation"
    Aggressioni a sfondo politico: “No alla violenza”, il consiglio comunale vota all’unanimità un ordine del giorno