In trappola

Tre cinghiali “metropolitani” catturati dalle guardie faunistiche

Vagavano tra Marassi e Quezzi attaccando anche conigli e galline. Sono stati poi trasportati e liberati in un una riserva faunistica dell'entroterra

Genova. Continua l’emergenza ungulati in città. Una “banda” di tre cinghiali che vagava nelle strade e nei giardini di Marassi e Quezzi, attaccando anche conigli e galline, è stata catturata dalle guardie faunistiche della Regione Liguria.

Una squadra di ex agenti della Provincia, senza armi, utlizzando la lunga esperienza con gli ungulati, con appostamenti, gabbie e tanta pazienza, è riuscita a metterli in trappola. Alle operazioni di cattura hanno partecipato anche la polizia municipale e alcuni operai comunali.

Gli animali, tutti esemplari adulti, sono stati poi trasportati e liberati in un una riserva faunistica dell’entroterra.

Più informazioni