Svolta "green" per Atp, presentati i nuovi ecobus - Genova 24
Innovazione

Svolta “green” per Atp, presentati i nuovi ecobus

autobus atp ecobus

Genova. “L’innovazione serve per far pensare e muovere l’azienda e l’elemento green è una componente di questa innovazione”. Il Vicepresidente di Atp, Carlo Malerba, spiega così lo slogan utilizzato per presentare i nuovi mezzi ecologici, di recente e prossimo inserimento in servizio sulle linee della città metropolitana, che sono stati presentati questa mattina in Piazza De Ferrari a Genova.

“Nonostante le sue vicissitudini societarie e le ristrettezze finanziarie, ATP non è immobile – spiega Malerba – ma in movimento verso l’innovazione. Atp, infatti, può vantare un primato ecologico in Italia: siamo la prima azienda di trasporto pubblico locale del Paese a utilizzare già da alcuni mesi su alcune linee mezzi dual fuel metano/gasolio, inoltre siamo sperimentando un su alcuni mezzi la doppia alimentazione metano/idrogenoe infine abbiamo già progettato, e realizzeremo quando ci saranno le condizioni, l’introduzione di mezzi elettrici sulla linea Rapallo-Portofino”. In piazza, quindi, sono stati esposti i bus ecologici che sono parte di un processo di rinnovamento del parco mezzi che consentirà di ridurre il numero di veicoli e la loro età media e il consumo di gasolio grazie all’acquisizione di mezzi dalle migliori prestazioni. “Grazie alla collaborazione con due aziende sponsor abbiamo potuto attivare una sperimentazione che ci permetterà di operare sulla ristrutturazione dell’alimentazione di veicoli anche molto vecchi, i primi hanno 500mila km uno e addirittura 800mila l’altro. Si tratta di sperimentazioni reversibili – conclude – anche perché se non andasse a buon fine il veicolo tornerà a viaggiare come prima”.

All’evento dell’azienda di trasporto pubblico locale che serve le Riviere e l’entroterra genovesi, erano presenti anche il sindaco metropolitano Marco Bucci, il vicesindaco metropolitano e sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco e il consigliere delegato ai trasporti di Città metropolitana Claudio Garbarino,oltre ai relatori tecnici che hanno presentato le nuove tecnologie

leggi anche
Bruco, il degrado del fratello minore
Trasporti
Metropolitana, per quella di superficie il sindaco Bucci pensa a una soluzione “wireless”
Bruco, il degrado del fratello minore
Il futuro
Trasporti, Bucci: “Entro il 2028 tutta la città metropolitana con bus senza combustibile”