Fantasmi

Spaccio, l’eroina “torna” a San Fruttuoso. Pusher arrestato in via Berghini

L'acquirente è stato segnalato alle autorità come assuntore

Genova. Piazza Martinez, oggi talvolta è teatro di qualche piccola partitella a pallone notturna, ma negli anni 80 era la “capitale” cittadina del “buco”. Oggi quell’incubo si riaffaccia nel quartiere di San Fruttuoso, grazie ad una notizia di cronaca, ad oggi isolata, ma da monitorare.

Nel pomeriggio di ieri, infatti, in via Berghini, uno straniero è stato sorpreso dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ge-Centro, mentre cedeva delle dosi di “eroina” ad un 51 enne genovese.

Il pusher, identificato in A.M., tunisino di 28 anni, gravato di pregiudizi di polizia, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari, è stato trovato in possesso di ulteriori 2 grammi circa della stessa sostanza.

L’uomo è stato tratto in arresto, mentre l’acquirente è stato segnalato alle autorità come assuntore.

Più informazioni