Pallavolo femminile

Serie C: la Serteco batte la Admo e vola in testa al campionatorisultati

La Serie C rimane accesa e in bilico: la Serteco batte la Admo e sale al primo posto, ma la classifica è sempre corta e vede Admo e Volare a un passo

Genova. La Serteco prende in mano la leadership del campionato di Serie C di pallavolo femminile: il primo posto è suo, grazie alla vittoria sulla diretta concorrente Admo volley, che è raggiunta anche dalla Volare volley. La undicesima giornata è stata caratterizzata dallo sconvolgimento del fattore campo con sei vittorie su sette gare per il team in trasferta.

La sfida che è valsa il vertice è durata tre set: a Lavagna, nella palestra Don Gnocchi, la Serteco ha fatto sua lo scontro diretto contro le ragazze di Trabucco, che cedono così il primo posto, subendo un travolgente 3-0.

Vittoria fuori casa in tre set anche per la Volare volley: la CH4 Albenga allenata da Valentina Pezzillo ci prova nel primo set, poi lascia strada alle voltresi, che agganciano in classifica la Admo e conquistano un provvisorio secondo posto nella serie.

Al quarto posto, a nove lunghezze di distanza, la Tigullio volley project, che ha ottenuto un successo per 3-1 in casa della Normac, cenerentola della serie: il team di Santa Margherita Ligure stacca così la Grafiche Amadeo Sanremo, che nella sfida con Santa Sabina ha ceduto al tie break, pur avendo recuperato due set, nell’unica gara della giornata vinta dal team di casa. Altro tie break nella palestra del nautico San Giorgio alla calata darsena: la Fanball ottiene la seconda vittoria di fila, la terza in quattro giornate, superando l’Albaro levante. Finisce al quinto set anche per la Maurina Strescino che recupera due set contro la Gabbiano volley Andora, capace poi di vincere il tie break e la incassare i due punti della vittoria.

Tre a zero, poi, per la Virtus Sestri, che sconfigge la Volley Pepe Nero Spezia: le sestresi riescono a dominare il match, lasciando davvero poco spazio per le padrone di casa.