Pallavolo maschile

Serie C: la Admo sbatte contro il Cus e la Zephyr allungarisultati

Il derby genovese cambia la leadership della classifica della serie: la Zephyr prova la fuga, ma le genovesi rimangono a portata

Genova. Il campionato di Serie C di pallavolo maschile continua a vivere di colpi di scena e cambiamenti di leadership: il KO della Admo volley ha aperto la strada alla Zephyr trading La Spezia e rimesso in corsa il Cus Genova e la Spedia volley.

Sabato gli spezzini hanno superato i rivali del Santa Sabina, team al centro della classifica della serie: i tre punti hanno garantito ai padroni di casa la leadership del campionato, in virtù della sconfitta della Admo, che ha ceduto al Palacus contro il Cus Genova in quattro set. Il 3-1 rilancia i biancorossi ora terzi, a un solo punto dal secondo posto, quattro dal terzo.

Tre a zero, invece, per la Spedia: anche gli spezzini in azzurro hanno ottenuto i tre punti, sconfiggendo la 3 Stelle villaggio di Chiavari. Con lo stesso risultato la Grafiche Amadeo Sanremo ha superato in casa la Pallavolo Futura Avis Bertoni, che rimane a 1 punto in fondo alla classifica della serie.

Le due savonesi ottengono buone prestazioni, raccogliendo vittorie fuori casa che pesano positivamente sulla loro classifica. L’Albisola volley vince a Voltri conto l’Olympia, un 3-1 conquistato con caparbietà; è lo stesso punteggio con cui l’Avis volley team Finale ha superato a Sarzana il Volley Colombiera Sarzana project, consolidando la quinta posizione della classifica della serie.