Volley maschile

Serie C: cade la Zephyr, Admo e Cus riaprono il campionatorisultati

Il campionato di Serie C maschile indeciso e incerto come non mai: due società in vetta, una terza a una lunghezza di distacco

Genova. Colpo di scena nel campionato di pallavolo maschile di Serie C: l’Albisola volley vince in casa contro la capolista Zephyr trading e rilancia la corsa di Admo e Cus Genova, riportando anche in corsa la Spedia volley. Non è fuori dai giochi neppure l’Avis Finale, adesso a sole quattro lunghezze dal primo posto e quinta in classifica.

La vittoria dell’Albisola riapre ancora una volta la corsa per il primo posto e per la promozione in Serie B. Così commenta la società sulla sua pagina Facebook: “super vittoria per i ragazzi della Serie C, che fermano la Capolista Zephir con un secco tre a zero. Gara giocata punto a punto con secondo e terzo set chiuso con il minimo vantaggio! Grande la prestazione di tutta la squadra che incamera tre punti fondamentali per la classifica!”.

Approfittando del passo falso, la Admo agguanta la Zephyr a quota 25 punti: nel palazzetto di Parco Tigullio a Lavagna la 3 Stelle villaggio prova a resistere, ma bastano tre set ai padroni di casa per conquistare i tre punti. Una lunghezza dietro è ora il Cus Genova, che a Ceparana ha piegato in quattro set i padroni di casa: la Avis Futura Bertoni si è presa un set, ma per il Cus è stato comunque bottino pieno.

Vince in trasferta con un secco 3-0 la Spedia volley: a Genova Quarto il Santa Sabina non regge il ritmo e, nonostante una gara battagliera, lascia strada agli spezzini, che ora occupano il quarto posto in classifica a due lunghezze dalla vetta della serie. In quinta posizione, poi, l’Avis volley team Finale: la vittoria casalinga per 3-1 sulla Grafiche Amadeo Sanremo lancia la società finalese verso una posizione di rilievo nella serie, i cui equilibri sono ancora da fissarsi.

Vince per 3-1 in casa anche l’Olympia Voltri, che supera così il Volley Colombiera Sarzana project: è il secondo successo per la società genovese, che così cerca di guadagnarsi uno spazio verso la zona salvezza.

Sabato prossimo al Palaconti di Santo Stefano Magra andrà in scena lo scontro tra le due società che guidano la classifica: Zephyr e Admo si contenderanno tre punti importantissimi per il futuro della serie. Nello stesso turno il Cus ospiterà l’Albisola e la Spedia l’Avis Finale.