I vincitori

Scherma, Trofeo Coni: i qualificati per la fase nazionali

Tra i Master, nel circuito nazionale, Roberta Canevelli si conferma prima nel fioretto

Genova. Nell’ambito dei campionati regionali che si sono disputati a Savona lo scorso fine settimana, si è svolta la fase regionale del Trofeo Coni 2018, riservata alla categoria Ragazzi.

I vincitori, che avranno il diritto a partecipare alla fase nazionale che avrà luogo a Rimini dal 20 al 23 settembre, sono Benedetta Madrignani (Circolo Scherma La Spezia) nel fioretto femminile, Loris Ragusa (Club Scherma Rapallo) nel fioretto maschile, Beatrice Cavaleri Marson (Polisportiva del Finale Leon Pancaldo) nella spada femminile, Valerio Pistacchi (Genovascherma) nella spada maschile, Serena Guizzardi (Club Scherma Voltri) nella sciabola femminile e Alessandro Raco (Club Scherma Voltri) nella sciabola maschile.

Sempre a Savona sono stati assegnati, oltre a quelli assoluti, anche i titoli regionali delle categorie Cadetti, Giovani e Master: nel fioretto e nella spada femminile Letizia Ambrosetti (Club Scherma Rapallo) conquista il titolo nelle categorie Cadetti e Giovani con Maria Tudini (Genovascherma) prima nelle Master di spada; nel fioretto maschile prevalgono Emanuele Caruso (Circolo Scherma La Spezia) nelle categorie Cadetti e Giovani e Paolo Frosi (Circolo Scherma Savona) nei Master, dove si aggiudica anche il titolo di sciabola; nella spada maschile titoli a Filippo Armaleo (Cesare Pompilio) nei Cadetti e nei Giovani e a Gianni Bottino (Genovascherma) nei Master.

Nell’ambito della stessa manifestazione è stato consegnato dal presidente del comitato regionale Giampiero Martelli lo Scudo d’Onore d’Argento al Circolo della Spada Liguria, rappresentata dalla Presidente Federica Marconi.

Passando ai Master, molto bene, come al solito, i liguri, che erano impegnati lo scorso fine settimana a Cividale del Friuli per la terza prova del circuito nazionale.

Vittoria nel fioretto categoria 2 per Roberta Canevelli (Cesare Pompilio) che bissa così il successo conquistato nella prima prova di Zevio e si porta a casa anche una medaglia di bronzo nella spada.

Podi per Claudio Pirani (Cesare Pompilio), che conquista il terzo posto nella spada categoria 1, e per Marco Barone (Circolo della Spada Liguria), terzo nel fioretto categoria 1.

Da segnalare infine il terzo posto conquistato da Alberto Balestrino (Genovascherma) nella sciabola maschile categoria 0.