Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Scambio di Sindaci, Toti incontra Il primo cittadino di Avola, per 4 giorni a Rapallo

Genova. Incontro a tre, grazie a una videotelefonata, tra il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, il Sindaco di Avola, Luca Cannata e quello di Rapallo, Carlo Bagnasco che, per 4 giorni, si sono “scambiati” le città che governano con un esperimento molto particolare che coinvolge due città molto simili, sia per numero di abitanti che per posizione, entrambe affacciate sul mare.

Toti sindaco Avola

“Questo e’ un momento di grande visibilità di due città lontane – ha spiegato il Presidente Toti – ma con molte cose in comune. Ma è anche una vicinanza tra amministrazioni periferiche dello stato, e credo che in questo momento, in cui si torna a parlare di autonomia, questo sia un segnale che le città possono collaborare, a prescindere dal fatto che sono in regioni diverse, lontani dalla burocrazia ma con la buona volontà di due giovani primi cittadini che hanno voglia di conoscere altre realtà. Un esempio che contiene significati profondi nella collaborazione istituzionale tra le autonomie locali”.

E se il Sindaco di Rapallo ha potuto dialogare solamente attraverso lo smartphone a spiegare il significato dello scambio il primo cittadino di Avola. “”Questo scambio nasce dalla buona politica – ha spiegato – e, sopratutto, dalle buone pratiche di amministrazioni che permettono momenti di crescita del territorio”.

L’incontro e’ finito con uno scambio di prodotti tipici, il Pesto per la Liguria, vino, il classico Nero, e mandorle per Avola.