Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

San Teodoro, ruba bici da bambino e attrezzi. Fermato “in fuga” a Principe

Una scena a metà tra Trofeo Fantozzi e Arsenio Lupin

Genova. A metà tra un Lupin e un Trofeo Fantozzi: dopo aver trafugato diversi attrezzi da lavoro e una biciclettina da bambini, un colombiano di 25 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato in Piazza Principe, ancora sui pedali.

I poliziotti della volante del Commissariato Prè avevano ricevuto pochi minuti prima la segnalazione del furto di una bicicletta da bambino, prelevata da un giardino di uno stabile di via Barbareschi.

Poco dopo, passando da Piazza Principe, incrociano il ladro di biciclette “in fuga”, mentre, in sella alla mini bici, trascinava i tre sacchi contenenti gli attrezzi.

Lo hanno fermato e accompagnato in ufficio. Dopo gli accertamenti è emerso che bici e attrezzature erano state trafugate nello stabile da cui era partita la segnalazione.

Il ladro, un 25enne colombiano irregolare sul territorio nazionale con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, è stato arrestato per furto e sarà processato per direttissima