Tempo di mercato

Sampdoria, tante voci, in rete, mentre il 31 gennaio è alle porte

Mitragliata di nomi nuovi: Dimitris Kourbelis (Panathīnaïkos), Giovanni Trourée (Utrecht), Tyler Roberts (West Bromwich), Rachid Ghezzal (Monaco), Giangiacomo Magnani (Siracusa), Michele Cavion (Cremonese), oltre ai già citati Daniel Bessa, Lovro Majer, Pol Lirola e Miguel Layún

Genova. Probabile che le parole dei dirigenti Samp (non si muove foglia, a gennaio), trovino conferma nei fatti, visto che la data del 31 si avvicina e per ora dalla ‘pentola’ fuoriesce più fumo, che arrosto.

Sperare nella partenza di Ricky Álvarez e Dodô, sa tanto di utopia… l’ultima voce sull’argentino, cita lo Spartak Mosca, allenato da Massimo Carrera, mentre per il brasiliano, tutto tace.

L’infortunio a Praet (che brutta tegola, per giocatore e club, in un momento di sfolgorante forma del belga), potrebbe indurre la Samp ad anticipare la ricerca di un suo sostituto (se gioca sempre a questi livelli, a giugno ci sarà la coda, a cercare di accaparrarselo) e a tal riguardo i profili individuati sarebbero due, Daniel Bessa e lo stracitato Lovro Majer. Il veronese ha attirato le attenzioni anche di Genoa, Bologna e Cagliari (guarda caso tutte tre in rossoblu), quindi il prezzo imposto dall’Hellas non sarà di liquidazione.

In prospettiva “investimenti sui giovani” sono saltati fuori un paio di nomi, poco noti ai non addetti ai lavori, uno è Giangiacomo Magnani (difensore centrale, mancino, del Siracusa, classe ‘95), l’altro Michele Cavion, centrocampista della Cremonese (jolly, fra centrocampo e difesa, del ’94, con alle spalle le giovanili della Juventus), anche lui col prezzo in ascesa, dato che piace a Bologna e Fiorentina.

Non si sono ancora spente le voci su Pol Lirola (ma la sensazione epidermica, è che finirà per restare alla corte di Iachini) e torna alla ribalta il nome Miguel Arturo Layún Prado (del quale, su Genova 24, vi avevamo parlato l’8 gennaio scorso), che il Porto sarebbe disposto a dare in prestito, con diritto di riscatto. Si tratta di un nazionale messicano, 29enne, seguito tuttavia da mezza Europa, anche per il fatto di essere in possesso di passaporto spagnolo.

News, più fresche, arrivano da Napoli, dove – nell’ansia di portare Politano sotto il Vesuvio (da Sassuolo), ipotizzano Caprari in Emilia e Rachid Ghezzal, da Monaco a Genova… facile pensare che sia uno di quei triangoli, che non si chiuderanno mai… ma per dovere di cronaca, riportiamo.

Altre due indiscrezioni arrivano dall’Inghilterra, la prima viene da un sito d’oltremanica che, riferisce di un interesse del Leeds per il terzino destro Giovanni Trouée, un classe ’98 del team olandese Utrecht, a loro dire seguito anche dal Doria, oltre che da Benevento e Verona. La seconda notizia racconta della possibilità di vedere in blucerchiato Tyler Roberts, giovane punta gallese, targata West Bromwich (ma anche qui, non manca la concorrenza, nello specifico di Milan e Torino)

Dopo Savvas Gentsoglou e Lazaros Christodoulopoulos, un altro greco potrebbe vestirsi di blucerchiato, stando alle ultimissime voci su Dimitris Kourbelis, un centrocampista (ma anche difensore) del Panathīnaïkos, con una recente presenza nella nazionale ellenica.

Tornando a parlare di ipotetiche partenze, è sempre caldo il nome di Leonardo Capezzi, dato in orbita Chievo e Pescara, dopo l’ipotesi Bari.

Per chiudere, il giovane Michele Ragone, è rientrato dal prestito alla Nocerina, per passare a quello al Francavilla.

Più informazioni