Denunciato

Salita degli Angeli, fermato uno dei ladri: è un minorenne, si nascondeva in un portone

In un calzino aveva pochi spiccioli e un orologio che uno dei residenti della zona ha riconosciuto

Genova. E’ stato ritrovato nascosto in un portone uno dei due ladri che ieri sera in scena quasi film era ricercato dagli uomini delle volanti con tanto di torce elettriche in ogni pertugio di Salita degli Angeli e i residenti allarmati dalla presenza – sembrerebbe da almeno una settimana – di soggetti sospetti in zona.

Si tratta di un ragazzo tunisino minorenne. Addosso aveva un calzino con dentro pochi spiccioli e un orologio che era appena stato portato via da un’abitazione e riconosciuto dal proprietario. Il giovane è stato denunciato a piede libero al tribunale dei minori per furto aggravato.

Il complice invece è riuscito a fuggire.

Più informazioni
leggi anche
  • Fuggiti
    “Guardie e ladri” in Salita degli Angeli, dopo i furti dei giorni scorsi cittadini esasperati