Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Più sport, più cultura, più vita”: appuntamento giovedì alla Scuola Maria Ausiliatrice

Alle ore 19,30 è in programma un incontro con il nuotatore Francesco Bocciardo

Genova. “Più sport, più cultura, più vita”. È l’incontro organizzato dalla Scuola Maria Ausiliatrice giovedì 18 gennaio presso la sede di corso Sardegna 86 in occasione di un nuovo open day dedicato, in particolar modo, al nascente Liceo Scientifico ad indirizzo sportivo.

Ospite d’onore di questo importante momento formativo, dedicato a genitori ed alunni, sarà il campione Francesco Bocciardo, oro alle Paralimpiadi (Rio de Janeiro 2016), ai Mondiali (2015) ed Europei (2016) di nuoto nei 400 stile libero. Il nuotatore genovese risponderà alle domande, a tutto campo, di chi vorrà conoscere la sua storia agonistica e personale. Un’opportunità significativa per scoprire, da vicino, il mondo paralimpico e tutte le sue potenzialità.

Il programma prevede, alle ore 17,30, una visita guidata alla struttura. A seguire, alle 18,30, una presentazione del Liceo Scientifico Sportivo che si rivolge sia a studenti che praticano lo sport in maniera agonistica e necessitano di un percorso scolastico in grado di potenziare la loro passione e propensione sportiva, valorizzando il loro impegno semiprofessionistico, sia anche ai praticanti in forma amatoriale che amano le attività motorie e intendono potenziarle e viverle anche nelle ore curriculari scolastiche.

Alle 19,30 l’incontro con Bocciardo, preceduto dai saluti del presidente del Coni Liguria Antonio Micillo, del presidente Pgs Liguria Claudio Alvisi e della direttrice della scuola suor Silvia Turrisi. L’incontro si inserisce nel progetto Una Classe di Valori promosso da Stelle nello Sport e dedicato alla promozione dei valori dello sport verso gli studenti liguri grazie all’adesione dei più importanti campioni dello sport del territorio.

In linea con la traduzione educativa di Don Bosco, sposata a pieno nel 1966 con la fondazione della Pgs Auxilium Genova, le suore della Scuola Maria Ausiliatrice sono da sempre vicino al mondo della sport. Esiste, infatti, grande attenzione nel garantire la coesistenza degli impegni sportivi con quelli scolastici, creando un ambiente in cui lo studio delle discipline non impone ai ragazzi la rinuncia ad un’attività sportiva di alto profilo ma, piuttosto, la favorisce. Sono infatti possibili, per gli studenti, l’entrata posticipata due volte la settimana, lo studio guidato con l’assistenza dei docenti curricolari in orario pomeridiano e la predisposizione di piani di studio personalizzati in ragione degli impegni nelle società sportive di appartenenza.

Per informazioni e approfondimenti è possibile contattare la responsabile suor Patrizia Bertagnini al numero 3922833943.