Serie b2

Normac AVB sesta a metà campionato: con il Pavic Romagnano non arrivano punti fotogallery risultati

Genovese sconfitte in 3 set; il campionato si ferma per una settimana

Genova. Ieri, sabato 20 gennaio, al palazzetto dello sport Lino Maragliano di Genova Prato, la Normac AVB ha affrontato il Palzola Pavic Romagnano Sesia, secondo in classifica del girone A del campionato nazionale di Serie B2 femminile.

I primi due set sono stati caratterizzati da un sostanziale equilibrio tra le due formazioni con le genovesi di coach Mario Barigione che hanno però compromesso il loro cammino per i tanti errori in battuta. Infatti il risultato delle due frazioni, vinte dal Pavic per 25 a 23 e 26 a 24, avrebbe potuto essere diverso se le padrone di casa avessero avuto un po’ più di lucidità nei frangenti decisivi.

Nel terzo set la Normac AVB ha sbagliato meno, ma l’esito dei primi due parziali ha inevitabilmente demoralizzato le atlete genovesi che non hanno trovato la forza di reagire e si sono dovute arrendere, cedendo alla forte compagine piemontese in 3 set, subendo nella frazione conclusiva un 19-25.

Un po’ troppi errori in battuta e qualche incertezza in attacco – commenta a fine partita il coach Barigione –. Ci sarà da lavorare parecchio in settimana per iniziare bene il girone di ritorno contro il Labormet 2 Lingotto Torino“.

La partita valevole per la 14ª giornata si disputerà, dopo una settimana di pausa, sabato 3 febbraio alle ore 21 a Genova. In classifica, a metà campionato, la Normac AVB è in sesta posizione, dato che ieri ha subito il controsorpasso del Caselle.

leggi anche
  • L'approfondimento tecnico
    Normac AVB: Andrea Barabino e Mario Barigione commentano l’ultima gara del girone di andata