Verso il 4 marzo

No-vax e ambientalisti, SìAmo raccoglie firme a Genova in vista delle elezioni politiche

Ecco i point dove, chi lo desidera, potrà sostenere il nuovo partito "delle libertà"

Genova. Anche a Genova e in Liguria provano a presentare una lista i sostenitori di SìAmo, un nuovo partito nato dalle spinte no-vax, la scorsa estate, ma che si propone di incarnare la libertà di coscienza e scelta su tematiche che vanno oltre la salute.

La formazione Sìamo, che in Liguria candida Riccardo Lo Monaco, Rosella Latella, Ruggero Speranza, Daniela Annetta per il Senato e Umberto Calogero, Luana Ciambellini, Monica Piccioni e Angelo Maggioni per la Camera, raccoglierà le firme in questi giorni. Questi i point.

Venerdì 26, in via XX settembre, dalle 17,00 alle 19,00 e in Piazza Delle Erbe, dalle 20,00 alle 22,00
COMUNE DI GENOVA, in Corso Torino 11, Ufficio Elettorale 1° piano stanza 101 Venerdì 26 e Sabato 27 gennaio orario continuato 8.00 – 17.00 MOLASSANA, piazza dell’Olmo 3 – ufficio anagrafe Piano Terra, venerdì 26 dalle 8,10 alle 13,00 al Primo piano, uffici municipio
SAMPIERDARENA, presso il municipio venerdì 26 dalle 8,00 alle 12,00
SESTRI, presso il comune dalle 8,10 alle 12,30 – fino a venerdì 26
PEGLI, presso il comune dalle 8,10 alle 13,00 – fino a venerdì 26
PRA, presso il comune dalle 8,10 alle 13,00 – fino a venerdì 26
VOLTRI, presso il comune dalle 8,10 alle 13,00 – fino a venerdì 27
Sede CODACONS di Genova Via XXV Aprile 14/6 primo piano venerdì 26 Gennaio 2018 dalle 17,00 alle 18,30

Tra i punti in programma l’abrogazione della legge 119/2017 sull’obbligatorietà dei vaccini, riaffermazione dell’esercizio delle libertà fondamentali: parola, istruzione, salute, arti e la restituzione della sovranità al popolo attraverso forme di partecipazione strutturata ai processi decisionali e legislativi, attraverso il sostegno all’agricoltura biologica e naturale, oltre alla messa in sicurezza idrogeologica del territorio e alla bonifica dell’inquinamento territoriale e ambientale.

Più informazioni