In manette

Fa la spola tra la Upim e il suo camper portando via numerosi capi di abbigliamento: arrestato

E' un 50enne napoletano pregiudicato in vacanza con il figlio

Genova. Era in vacanza in camper con il figlio ma ha pensato che i saldi non fossero sufficientemente interessanti. Così ha passato la mattinata a fare la spola tra la Upim di via XX Settembre e il suo camper parcheggiato poco lontano: in pratica entrava in camerino, manometteva l’antitaccheggio e usciva ogni volta con uno, due capi di abbigliamento rubati. Poi rientrava e ricominciava.

Ad un certo punto però i movimenti dell’uomo, una cinquantenne napoletano con precedenti specifici, hanno insospettito il titolare nel negozio che ha chiamato i carabinieri. Sul posto gli uomini del nucleo radiomobile che hanno atteso l’ennesima uscita e hanno fermato il 50 enne. Nel camper sono stati ritrovati parecchi vestiti, tutti portati via dalla Upim questa mattina.

L’uomo è stato arrestato per furto aggravato. Sarà processato domani per direttissima.

Più informazioni