Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Hasta siempre Spagna”, concerto allo Zapata con raccolta fondi per le spese legali degli antifascisti denunciati

Per ricordare Vincenzo Spagnolo, ultrà rossoblu ed appartenente al centro sociale,a ucciso la domenica del 29 gennaio 1995

Più informazioni su

Genova. E’ in programma sabato 27 gennaio al centro Zapata di via sampierdarena 36 “HASTA SIEMPRE SPAGNA, noi non dimentichiamo!!”, concerto per ricordare Vincenzo Spagnolo, ultrà rossoblu ed appartenente al cs zapata ucciso la domenica del 29 gennaio 1995. “Prima della partita di calcio tra Genoa e Milan, Vincenzo “Claudio” Spagnolo detto “Spagna” cadde vittima di un vile agguato preparato ed attuato da un gruppo di “ultra” milanisti appartenenti alle brigate “2”, vicine agli ambienti dell’estrema destra”, ricordano allo Zapata.
“Alle ore 20 cena benefit per le spese legali dei ragazzi denunciati, per essersi opposti con i loro corpi, con le loro azioni all’ apertura delle nuove sedi dei fascista in città -spiegano ancora i promotori dell’evento – Dall’inaugurazione della sede di Forza nuova a Sturla l’undici febbraio 2017, a i cortei e presidi per contestare l’apertura della sede di Lealtà e azione in Via Serra”.
Dalle 22 inizio dei concerti con i Black market, cover band dei Clash, attivi da inizio 2000 hanno suonato al tributo italiano ai clash. Per l’occasione proporranno un set tutto dedicato alla 2tone omaggio a quelle band come specials, madness, the beat, bad manners che hanno incendiato i palchi UK da fine anni 70 ai primi anni 80, esprimendo allo stesso tempo il malessere, le speranze, la rabbia, l’impegno e la voglia di divertirsi dei giovani della classe operaia inglese.