"Genova-Milano, un'odissea per guasti e ritardi": la denuncia dei pendolari - Genova 24
Bilancio di gennaio

“Genova-Milano, un’odissea per guasti e ritardi”: la denuncia dei pendolari

"Frequenti disagi, sia al mattino, sia alla sera: nessuna inversione di tendenza nel primo mese del 2018"

Bruco, il degrado del fratello minore

Genova. Pendolari della linea ferroviaria Genova-Milano sul piede di guerra. I portavoce del comitato denunciano: “Continuano i ritardi di oltre un’ora per guasti ai treni o guasti infrastrutturali. Se il 2017 ha rappresentato il peggiore anno ferroviario dell’ultimo decennio sulla Genova-Milano, i primi giorni del 2018 non hanno evidenziato alcuna inversione di tendenza”.

I pendolari della linea tra il capoluogo ligure e quello lombardo stanno monitorando i treni registrando i problemi.

“Guasti ai treni (il blocco porte mai affrontato da Trenitalia) e guasti alle infrastrutture stanno determinando ritardi pesantissimi sia al mattino, sia alla sera”, spiegano.

Intanto stamattina l’Intercity  da Salerno a Torino Porta Nuova in partenza programmata da Genova alle 5,55 ha accumulato un ritardo di oltre trenta minuti.