Clicca e mangia

Genova, McDonald’s scende in campo nella battaglia del cibo a domicilio

McDelivery farà concorrenza a Just Eat e alle tante micro realtà come pizzerie e gastronomie

Genova. Neppure più il pensiero di muoversi fino al fast food. McDelivery sbarca a Genova, dove il food delivery si sta affermando trend in forte crescita. Il 19% dei genovesi dichiara di aver effettuato almeno un ordine in più nel 2017 rispetto all’anno precedente. Il fatto che non esista, a parte Just Eat, nessun altro grosso marchio di food delivery, deve aver fatto scattare nel brand americano la molla necessaria ad attivare il servizio.

Da oggi è possibile ordinare Big Mac e altre “specialità” con un solo clic e farsele recapitare ovunque grazie a Glovo, partner di McDonald’s per il servizio di consegna a domicilio.

Il nuovo servizio rappresenta anche un’opportunità di lavoro: proseguono infatti le selezioni dei corrieri, e l’obiettivo di Glovo è quello di impiegarne oltre 350 per garantire le consegne a domicilio degli hamburger e dei menù.

Genova diventa l’ottava città italiana in cui viene lanciato il servizio di consegne a domicilio di McDonald’s aggiungendosi a Milano, Roma, Catania, Palermo, Bologna, Verona e Firenze, con l’obiettivo di offrire il servizio di consegna a domicilio nell’80% del Paese, entro la fine del 2018. In poco più di 4 mesi McDelivery ha fatto registrare complessivamente circa 80.000 ordini a livello nazionale.

leggi anche
  • Pronto?
    Cibo a domicilio, a Genova sbarca Deliveroo: 50 rider saranno assunti nei prossimi mesi