Dopo il furto i Giardini Luzzati si rialzano: sabato l'aperitivo "Soutien" per l'autofinanziamento - Genova 24
Centro storico

Dopo il furto i Giardini Luzzati si rialzano: sabato l’aperitivo “Soutien” per l’autofinanziamento

Il 3 febbraio dalle 18 alle 20: con 20 euro, ricco buffet nell'area archeologica e tessera 2018

Bruco, il degrado del fratello minore

Genova. Nella notte tra il 21 e il 22 gennaio scorso i ladri sono entrati in azione nella sede dell’associazione Giardini Luzzati, scassinando la cassaforte e portando via 6000 euro, frutto del lavoro di un weekend al circolo che sovrasta piazza Delle Erbe. Un gesto condannato dagli “amici” dei Luzzati, oltre che dalle stesse vittime del furto, perché non si dovrebbe rubare mai, ma tantomeno a chi si batte per rendere più vivibile una zona non semplice.

Ma ai giardini Luzzati si sono rimboccati le maniche e quindi, il prossimo sabato, 3 febbraio, dalle 18 alle 20 scatterà “Soutien”, dal francese “Supporta”. Questo il nome scelto per l’aperitivo di autofinanziamento organizzato per rimpinguare le casse dell’associazione e per stringere un legame ancora più forte con chi vorrà far parte del percorso dei Luzzati.

L’aperitivo con buffet si svolgerà nell’area archeologica dei Luzzati. Con 20 euro si avrà diritto anche alla tessera 2018 dell’associazione.

Più informazioni
leggi anche
Bruco, il degrado del fratello minore
Furto
Ladri ai giardini Luzzati, i gestori del locale: “Colpito un presidio sociale”