Piazza monteverdi

Ex mercato di Cornigliano, presto il bando per l’assegnazione degli spazi fotogallery

Non più centro commerciale ma sede di associazioni culturali e sportive: in tutto 750 metri quadri abbandonati dal 2011

Genova. Presto la fine dei lavori di sistemazione e poi sarà realtà il bando di assegnazioni degli spazi dell’ex mercato comunale di piazza Monteverdi, a Cornigliano. Quali siano i tempi precisi – dopo 7 anni di attesa – non è ancora dato sapere ma l’assessore comunale Pietro Piciocchi assicura: “Monitorerò il processo”.

Sono le notizie sulla struttura mercatale emerse durante l’ultima seduta del consiglio comunale, grazie a un’interrogazione a risposta immediata di Valeriano Vacalebre (Fratelli D’Italia). “La chiusura del mercato – dice – ha favorito la desertificazione commerciale della zona, inammissibile che la struttura resti semiabbandonata nonostante sia in un’area strategica per il quartiere”.

Il bando per dare in gestione la struttura, in realtà, era atteso in ultima battuta già all’inizio del 2017. Poi tutto si è fermato. “La funzione mercatale è cessata nel 2011 – ha spiegato Piciocchi – e l’immobile è inserito nell’elenco di quelli comunali destinati a usi associativi. La delibera del municipio in tal senso risale al febbraio scorso”.

Il municipio ha indetto quindi un appalto, prossimo alla scadenza, per la pulizia del mercato, l’abbattimento delle paratie e dei manufatti interni e per una sistemazione generale, necessaria per affidare gli spazi a soggetti terzi. “L’appalto è quasi concluso – afferma Piciocchi – dopo questo sarà bandita la procedura pubblica per l’assegnazione”.

Si tratta di 750 metri quadri al coperto che sembrano pronta a cambiare pelle. Niente più attività esercizi commerciali ma sedi di associazioni del territorio.

leggi anche
  • Ci siamo
    Via Cornigliano, a breve iniziano i lavori di restyling. Tre anni di cantieri per la nuova vita del quartiere