Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Elezioni 2018, per Liberi e Uguali giochi quasi fatti: Pastorino e Cofferati alla Camera, Quaranta al Senato

Poche sorprese per Genova e dintorni

Più informazioni su

Genova. Luca Pastorino alla Camera e Stefano Quaranta al Senato. Manca solo l’ufficializzazione, che potrebbe gia’ arrivare dall’ultimo tavolo politico convocato questa sera a Roma alla presenza di Pietro Grasso, ma, secondo quanto risulta all’agenzia Dire, il quadro di Liberi e uguali e’ ormai delineato, quantomeno per la Liguria. A differenza di non poche difficolta’ per mettere d’accordo tutte le anime della sinistra in alcune regioni per cui regnerebbe ancora il caos, per Genova e dintorni invece non sembrano esserci particolari sorprese rispetto alla vigilia.

Luca Pastorino, deputato uscente di Possibile, punta a essere riconfermato a Montecitorio. Per lui i collegi se non piu’ sicuri, quantomeno piu’ probabili. L’ex sindaco di Bogliasco e candidato alla presidenza della Regione Liguria nel 2015, sara’ capolista nell’uninominale Liguria 5 -il cosiddetto “Genova-Rapallo”, che comprende la zona urbana di levante del capoluogo, l’ex circoscrizione Portoria e 63 comuni della parte orientale della citta’ metropolitana- ma soprattutto nel proporzionale Liguria 2, il cosiddetto “Genova-Bargagli-La Spezia”, che coinvolge la parte piu’ levantina e tradizionalmente “rossa” della regione e da dove potrebbe ottenere la speranza di un secondo mandato romano conquistando uno dei cinque posti a disposizione. All’altro deputato ligure uscente, Stefano Quaranta, in quota Mdp, tocca invece la ben piu’ insidiosa scalata a Palazzo Madama.

Per Quaranta sarebbe pronto il ruolo di capolista nell’unico collegio proporzionale per il Senato che mette a disposizione cinque seggi. Per cercare di racimolare qualche voto in piu’ in una delle regioni in cui la formazione di Pietro Grasso e’ accreditata dei migliori sondaggi, che vanno ben oltre alla media nazionale, e’ pronto a scendere in campo anche l’europarlamentare Sergio Cofferati: per lui la leadership nel collegio uninominale della Camera Liguria 3, “Genova-Serra Ricco’”, che comprende le zone urbane di ponente, l’ex-circoscrizione Sampierdarena e la Val Polcevera, a forte tradizione di sinistra.

Tra gli altri nomi noti, quantomeno a livello locale, anche quello di Carla Nattero, ex candidata senatrice per Sel e ora capolista proporzionale della Camera nel collegio Liguria 1, “Ventimiglia-Genova-Serra Ricco’”, che comprende l’intero territorio delle province di Imperia e di Savona, la zona piu’ di ponente del capoluogo regionale, la Val Polcevera e l’ex circoscrizione Sampierdarena.