Raid

Certosa, incubo vandali: molte auto danneggiate in pochi giorni nel quartiere

Diverse denunce sono arrivate a carabinieri e polizia, i cittadini sono esasperati

Genova. Potrebbe essere una sola persona o un gruppo di sbandati. Quel che è certo è qualcuno, tra il 22 e il 23 gennaio scorso, ha deciso di vagare tra Certosa e Rivarolo colpendo e danneggiando un alto numero di auto.

Segnalazioni sono arrivate sia dalla zona di piazza Petrella e del mercato comunale, sia da via Perlasca – sul Polcevera – sia da via Teresa Durazzo Pallavicini. Tutte strade poco trafficate, poco controllate e dove non esistono sistemi di videosorveglianza.

In alcuni casi, dalle auto a cui sono stati fracassati vetri e fiancate, sono stati portati via oggetti come autoradio o altri beni meno costosi, in altri il vandalismo è stato fine a se stesso.

I cittadini si sono rivolti in gran parte ai carabinieri, denunciando l’accaduto.

Più informazioni