Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Catena low cost sbarca a Genova, B&B Hotels a Principe prende il posto dell’ex Aquila

Una sessantina di euro a notte il costo di una stanza, l'albergo ha aperto il 31 dicembre ma non è ancora possibile prenotare on line

Più informazioni su

Genova. Le camere costeranno in media 60 euro a notte e saranno 108 per una capacità totale di 200 posti letto. Posizione strategica per il nuovo tre stelle sbarcato a Genova, per la compagnia B&B Hotels, già presente in Liguria con una struttura a Savona.

L’hotel ha aperto il 31 dicembre in piazza Acquaverde, a due passi dalla stazione Principe, da stazione marittima e dal centro storico.

Prende il posto del fatiscente hotel Aquila. Tuttavia, nonostante luci accese e un paio di addetti alla reception, l’operatività non è ancora assicurata.

hotel aquila

Sul sito della catena alberghiera è ancora impossibile prenotare una stanza ma si può già farsi un’idea di quale tipo di servizio sarà offerto.

B&B Hotel è una delle catene tra le più importanti d’Europa nel settore alberghi low cost. Conta oltre 400 alberghi tra Francia, Germania, Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Marocco e Spagna. Una delle caratteristiche dell’idea imprenditoriale è che il low cost non è a discapito del design delle camere. Il giro d’affari in Italia è stato di 35 milioni nel 2016.

“L’apertura del nostro primo hotel nel capoluogo ligure rappresenta un’importante sfida per B&B Hotels, in una piazza come quella di Genova altamente competitiva per il mercato dell’ospitalità” ha dichiarato Jean Claude Ghiotti, Presidente di B&B Hotels Italia. “Confidiamo che il B&B Hotels Genova, grazie alla sua posizione strategica e alla sua offerta econochic, possa diventare presto un punto di riferimento per i viaggiatori che tutto l’anno visitano questa affascinante città marittima , ricca di storia, angoli suggestivi e tesori nascosti tra montagna e mare.”