Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il cardinale Bagnasco sui politici paracadutati: “Non so se conoscono il territorio…”

Dopo il caso Forza Italia e il no alle candidature di Cavo e Scajola

Più informazioni su

Genova. “Il valore fondamentale di un politico è conoscere i problemi del territorio”. Lo ha detto l’arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco, oggi in Comune a Genova per una visita istituzionale al sindaco, rispondendo a chi gli chiedeva un parere sui politici ‘paracadutati’ in Liguria per le prossime elezioni. Il caso è scoppiato dopo il niet di Forza Italia alla candidatura degli assessori regionali Ilaria Cavo e Marco Scajola, al posto dei quali saranno piazzati in lista politici non liguri.

“Non so quanto conoscano i problemi del territorio quelli che vengono definiti paracadutati”, ha precisato il cardinale. Sul tentativo da parte dei partiti di attirare i voti dell’elettorato cattolico e di centro Bagnasco ha detto che “ognuno mette in atto le sue strategie”.

“E’ importante – ha concluso Bagnasco – capire che strada intraprendere per uscire dalla crisi pesantissima che ancora tocca il Paese”.