Chiavari

Badante approfitta dell’invalidità di due anziani che accudisce e si appropria di 200mila euro: denunciata

Una donna 47enne abitante in Emilia Romagna accusata di “circonvenzione di persone incapaci”

violenza anziani maltrattamenti

Chiavari. I carabinieri della Compagnia di Chiavari, al termine di un’ accurata attività d’indagine, hanno denunciato in stato di libertà per “circonvenzione di persone incapaci” una badante 47 enne abitante in Emilia Romagna.

La donna è finita dei guai perché i carabinieri ritengono che approfittando della propria attività di badante ed abusando dello stato di invalidità di due persone anziane, si sia appropriata indebitamente di un’ingente somma di denaro, quasi 200 mila euro.

I fatti contestati risalgono ad un periodo di quattro anni, dal 2013 al 2017,

 

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.