Antiqua, l'arte del passato in mostra-mercato alla Fiera: ecco un'anteprima - Genova 24
Da non perdere

Antiqua, l’arte del passato in mostra-mercato alla Fiera: ecco un’anteprima

La kermesse nei prossimi due weekend, 20 e 21 e 27 e 28 gennaio: apertura fino alle otto di sera

Genova. E’ il padiglione di Jean Nouvel la cornice che ospita l’edizione 2018 di Antiqua, la mostra dell’antiquariato in programma da sabato 20 a domenica 28 gennaio. Oltre a tanti antiquari, italiani e liguri, è stato messo a punto un vasto programma di eventi e laboratori, da “Il tè delle cinque”, il ciclo d’incontri con gli esperti dell’arte e della musica, alle esposizioni di auto e moto d’epoca.

Ad Antiqua si potranno trovare, tra le altre cose, dipinti di grandi pittori genovesi, ma anche arredi, tappeti, gioielli e monete – come quelle della collezione di Banca Carige – o ancora i cuscini di maiolica dipinta di Villa Pallavicini.

La qualità degli oggetti in esposizione sarà messa in luce dall’attività della “Commissione degli esperti”, che segnaleranno le eccellenze e le unicità presenti in mostra, tra loro il curatore del Museo dell’Accademia Ligustica Giulio Sommariva, il direttore del Museo di Palazzo Reale Serena Bertolucci e la storica dell’arte Paola Costa Calcagno.

Antiqua sarà aperta nei due fine settimana dalle 10 alle 20, da lunedì a venerdì dalle 14 alle 20. Il biglietto d’ingresso costa 12 euro, ridotto 8 euro. Con il biglietto di Antiqua tariffe scontate per l’ingresso al Museo di Palazzo Reale, al Museo dell’Accademia Ligustica di Belle, nei Musei Civici e a Villa Durazzo Pallavicini, che grazie ad una apertura straordinaria inaugurerà dopo decenni proprio nei due weekend di Antiqua due imbarcazioni che consentiranno gite sul Lago Grande, nel cuore del parco come ai tempi di Michele Canzio.

Più informazioni
leggi anche
Antiqua Ligustica
Fiera di genova
L’arte torna protagonista: al via Antiqua, viaggio nell’antiquariato di qualità
antiqua
Analisi
Arte è Donna? Conferenza domani ad Antiqua con l’esperto e critico d’arte Anselmo Villata