Quantcast
Sulla genova-la spezia

Treni, guasto a levante: mattinata di passione per i pendolari

A mezzogiorno riattivato il binario tra Chiavari e Santa Margherita, circolazione verso la normalità

ritardi treni

Genova. Nuova odissea per i pendolari genovesi stamani in piena ora di punta per lavoratori e studenti. Questa volta il gelicidio non c’entra: a far andare in tilt la circolazione dei treni, a levante, sono stati i lavori di manutenzione in programma tra Chiavari e Santa Margherita.

“Dalle 5.30 il traffico ferroviario sulla linea Genova-La Spezia è rallentato per un guasto ad un mezzo tecnico di una ditta appaltatrice che sta effettuando lavori di manutenzione per conto di Rfi”, spiega Trenitalia. E i treni in viaggio in direzione Genova registrano ritardi di 30 minuti.

Immediato il tam tam su Facebook: “Disastro completo”. Una mamma rincara: “Non se ne può più, mio figlio prende il treno per andare a scuola e ha accumulato molti ritardi”. E c’è chi, rassegnato, la butta sull’ironia: “inconveniente sulla linea”, la mia motivazione preferita, quasi poetica…”, scrive Raffaella.

Caustica la portavoce Zarino: “Pare fossero lavori di manutenzione…all’ora dei pendolari??? Ma sono matti”.

Il traffico ferroviario è tornato gradualmente alla normalità con la riapertura alle 11.55 del binario tra Chiavari e Santa Margherita.

(Foto dal gruppo Facebook “Pendolari liguri in Rivolta!”)