Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Treni, ancora chiusure e ritardi, ma la situazione è in miglioramento

La direttrice Genova-Milano ancora in difficoltà. Attivi i bus navette per Busalla e tra Ronco Scrivia e Tortona

Genova. Dopo la giornata campale di ieri, quando la rete ferroviaria ligure ha registrato forti criticità dovute al ghiaccio, oggi la situazione dovrebbe rientrare. Restano al momento però ancora chiuse tre tratte, tra Ronco Scrivia e Tortona per Milano e a Busalla per il capoluogo lombardo e Torino.

Rfi comunica che durante la notte le continue corse raschia-ghiaccio hanno permesso di mantenere in efficienza i sistemi di alimentazione elettrica dei treni.

Rimane fortemente rallentata la circolazione su alcuni punti della rete ferroviaria in Liguria, dove – così come nelle altre regioni colpite dal gelicidio – sono attivi i piani neve e gelo di Rete Ferroviaria Italiana.

Il bollettino di Rfi parla chiaro: in tutta la Liguria al momento sono ancora chiuse le seguenti linee:

– Linee Genova-Milano e Genova-Torino via Mignanego è attiva fra Genova e Ronco. Ma rimane attivo il servizio sostitutivo con bus fra Ronco Scrivia e Tortona perchè i treni non possono viaggiare.

– Linee Genova-Milano e Genova-Torino via Busalla rimangono ancora sospesa con attivazione servizi sostitutivi con bus.

– Linea Savona – San Giuseppe di Cairo, traffico rimane ancora sospeso.

Riattivata invece la linea Genova Acqui Terme

Rete Ferroviaria Italiana, Gestore dell’infrastruttura ferroviaria nazionale, comunica che il servizio potrà ridursi qualora la situazione dovesse nuovamente peggiorare oltre le normali condizioni di circolabilità, in base alle previsioni meteorologiche della Protezione Civile.